fbpx

Acquistare il Parquet: un’idea ottimale

Set 4, 2015 | Consigli

Il parquet, termine francese per pavimento in legno, ha la capacità di rendere gli ambienti della casa caldi e accoglienti, nonché di dare carattere all’arredamento. Acquistare il parquet rappresenta una soluzione elegante e raffinata che si adatta a tutti gli ambienti, sia quelli di stile tradizionale che quelli moderni.

In commercio si trovano parquet di moltissimi tipi e alla portata di tutte le tasche come quelli proposti da Menchinelli Legnami a partire da 13,00€.
La scelta del proprio pavimento in legno non è quindi cosa facile proprio per la grande varietà di essenze, colori e finiture.

acquistare il parquet

L’eleganza del parquet

Prezioso elemento dell’interior design, il parquet si riconferma tra gli elementi più apprezzati dell’abitare contemporaneo; elegante, raffinato e versatile, fresco d’estate e caldo d’inverno.

Un materiale, il legno, caratterizzato da doti eccezionali e capace di rendere da solo gli ambienti più accoglienti e confortevoli. Grazie alla sensazione di calore e di intimità che trasmette agli interni, è uno dei rivestimenti per pavimento più prestigiosi.
La casa è avvolta da un raffinato fascino che si adatta a tutti gli ambienti. Dalla cucina alle camere, dal bagno al salotto, il parquet è disponibile in commercio in svariati modelli, finiture e sfumature, che lo rendono così versatile e moderno.
Lucidato o lasciato al grezzo, decapato o dipinto di bianco, può essere combinato per creare motivi o disegni a grande impatto decorativo, tanto da diventare un vero e proprio complemento d’arredo.

acquistare il parquet

Raffinato, versatile e caldo. Il parquet è il re della casa

Quando si sceglie il parquet della propria casa, bisogna assolutamente tenere conto del tipo di utilizzo e della resistenza di un particolare legno. In generale il legno che si utilizza per il parquet può essere classificato in due grandi gruppi: legno tenero e legno duro.
I legni teneri provengono perlopiù dalle conifere, tra questi il pino e l’abete. Si tratta di alberi che crescono abbastanza velocemente, il che rende il loro costo relativamente basso. Ovviamente sono anche tipi di legno più soggetti al logoramento e all’usura rispetto ai legni duri come la quercia, l’acacia o il rovere, che sono più resistenti ma anche più costosi.

Vivi l’essenza del legno con un parquet tradizionale Menchinelli

Pin It on Pinterest

Share This