La scelta del pavimento di casa continua a tormentarti?

Per prima cosa ti consigliamo di provare a immaginare il tuo soggiorno o la tua nuova casa. Quali sensazioni vorresti che trasmetta? Quale atmosfera dovrebbe avere?

Quando si sceglie il parquet è consigliabile farlo prendendo in considerazione tutti gli aspetti della stanza in cui sarà posato. Il parquet è parte di un insieme e deve combinarsi con l’atmosfera generale e lo stile che volete dare al vostro ambiente.

Nel rinnovare il vostro appartamento, decorare la vostra nuova casa o cercare uno stile accattivante per il vostro negozio, fatelo sempre cercando di creare un ambiente che rispecchi voi stessi e la vostra personalità!

Pavimento di casa: Niente è meglio del legno per personalizzare un ambiente e renderlo unico

Oggi il mercato mette a disposizione un’ampia scelta di essenze, colori e texture che possono soddisfare ogni desiderio, per regalare alla vostra casa ogni tipo di atmosfera: calda, accogliente, luminosa, sofisticata, elegante, romantica, rustica o “casual”.

Perché stiamo dicendo questo?

Perché ci sono molti fattori che influenzano la sensazione e il risultato di un ambiente, la scelta del parquet è una di questi.

Motivo per cui vogliamo fornirti alcune informazioni fondamentali, e siamo a disposizione per aiutarti nel caso in cui avessi necessità di un consiglio o di maggiori informazioni.

Oltre ad offrirvi una vasta quantità di prodotti e la migliore consulenza, grazie a 50 anni di esperienza nella lavorazione e nella stagionatura del legname, siamo in grado di realizzare e fornire il parquet giusto per le tue esigenze.

Alcuni consigli per la scelta del pavimento di casa 

La luminosità delle stanze, un aspetto da non sottovalutare 

Il grado di luminosità delle stanze in cui andrai a posare il parquet è un elemento fondamentale per un risultato ottimale. La luce che illumina la stanza durante la giornata varia e con essa anche il riflesso nelle stanze, nel pavimento di casa e in tutto l’ambiente.

Per lo stesso elemento ligneo potrai avere impressioni diverse a seconda che lo si guardi di giorno, nel pomeriggio o di notte. Altri effetti saranno dati al parquet da un’illuminazione artificiale piuttosto che scaldato dalla luce del sole, vicino ad una grande finestra.

Se hai deciso di installare il parquet in stanze con poca luce o senza finestre optate per legni chiari che daranno una luminosità maggiore a tutto l’ambiente.

I legni chiari hanno un aspetto più tenue e vengono scelti anche per gli arredamenti più moderni.

Tra questi spicca il rovere, un legno chiaro, senza dubbio tra i più utilizzati, assume una tonalità tendente al giallo paglierino, davvero molto versatile.

Nel caso in cui abbia deciso di installare il parquet in stanze grandi e molto luminose, potresti optare anche per un legno scuro o bruno.

I legni scuri hanno una presenza decisa ed una tonalità che scalda e avvolge l’ambiente. Sono adatti sia ad arredi moderni che lassici.

Vediamoli alcuni insieme:

  • Il wengé: essenza africana particolarmente scura, non soggetta a cambiamenti di colore se esposta a raggi solari.
  • liroko è un’essenza proveniente dall’Africa. Il suo colore marrone cambia con l’esposizione alla luce, scurendo. È un legno considerato stabile.
  • Il teak è un’essenza color tabacco di provenienza asiatica: è estremamente resistente all’umidità, tanto da essere impiegato addirittura nel settore nautico o nei pavimenti da esterno.

Come dare ai pavimenti un tocco personale e originale con il parquet!

Il parquet caratterizza gli ambienti e arreda grazie anche alla sua unicità.

Non esistono pavimenti in legno uguali ad altri.
La varietà di colorazioni naturali esistenti va inoltre ampliata grazie alle diverse finiture che possono essere realizzate. Che sia una finitura ad olio-cera o una finitura con vernici opache, lucide o semilucide, il parquet sarà sempre pronto a personalizzare e scaldare la tua casa con l’esclusività e il fascino senza tempo di un materiale che la natura ci ha donato.

Pin It on Pinterest

Share This