fbpx
finitura parquet

La finitura del parquet è un aspetto molto importante che contribuisce all’estetica e al benessere a lungo termine del tuo pavimento.

Ci sono 3 tipi di finitura principali parquet tra cui puoi scegliere: verniciaturaceratura, oliatura.

Trovare la finitura parquet perfetta può sembrare complicato. Ma non lo sarà se ti affidi a professionisti esperti del settore.

Scopriamo in questo articolo che cosa è la finitura parquet, il suo scopo e come sceglierla.

Finitura parquet: quale scegliere per la propria abitazione

Quando parliamo di finitura intendiamo il trattamento superficiale che serve a preservare l’essenza, oltre che dare l’effetto estetico desiderato. 

Questo trattamento è fondamentale perché il legno è un materiale vivo e come tale deve essere protetto dall’umidità e dallo sporco mediante, appunto, la finitura. La finitura inoltre va a creare l’aspetto finale al prodotto.

Il legno viene lavorato con spazzole e levigatrici; dopo questo primo passaggio le tavole vengono verniciate oppure impegnate di olio o cera. 

Ma quali differenze ci sono tra una finitura a vernice, ad olio o a cera?

Verniciatura: la migliore protezione per il tuo parquet

La verniciatura è la finitura maggiormente diffusa. 

Sul parquet viene applicata una apposita vernice a base di acqua o resine sintetiche, creando un film che tende a uniformare la superficie del legno, rendendolo particolarmente brillante e resistente a abrasioni e assorbimento.

Perché scegliere questa soluzione? 

È estremamente resistente alle abrasioni e ai liquidi. Per questo è più indicato per le zone a rischio macchie o ad alto traffico.

È semplice da pulire, può bastare un panno in microfibra ben strizzato.

L’unico inconveniente della verniciatura è che, in caso di segni marcati e graffi evidenti, non è possibile intervenire in una zona localizzata ma va eseguita una riverniciatura completa della stanza per ottenere in risultato omogeneo.

Olio e cera conservano invece il carattere originale del legno.

Oliatura: il nutrimento profondo del parquet

L’oliatura è una tecnica studiata per aumentare la resistenza del pavimento in legno senza ostacolare la sua capacità di respirare.

Il pavimento in legno è impregnato con una miscela di oli naturali, che rilasciano sostanze che rendono il parquet caldo e lo nutrono in profondità.

L’oliatura rende il pavimento più bello, esalta il colore naturale del legno e nobilita le venature.

D’altra parte, però il parquet oliato teme maggiormente liquidi e abrasioni ed ha bisogno di una manutenzione maggiore. 

A differenza, i piccoli graffi non sono un problema per le varianti oliate

Per quanto riguarda graffi e segni i parquet oliati hanno un netto vantaggio rispetto alle soluzioni verniciate, questi possono essere “riparati” con una nuova oliatura di ripristino. Gli oli/cera garantiscono anche un’eccellente idrorepellenza

Ceratura: una finitura per parquet dall’aspetto naturale

Parliamo infine della ceratura, che consiste nell’applicare una cera naturale o sintetica che rinforza e protegge il parquet. Come per l’oliatura, le sostanze utilizzate garantiscono una traspirazione ottimale del legno.

È un materiale estremamente trasparente, che la rende adatta ad ogni essenza.  La cera migliora le qualità estetiche del legno senza alterarne il colore, quindi il risultato appare molto naturale.

Il parquet cerato ha una buona resistenza alle macchie e all’abrasione, ma tende ad opacizzarsi nel tempo. Per evitare che ciò accada, è sufficiente effettuare una manutenzione periodica.

InIn ogni caso ogni finitura presenta pro e contro. Per fare la scelta giusta bisogna valutare tutte le varianti e consultarsi con un esperto tenendo in considerazione le proprie necessità. 

Non è solo la parte tecnica a decidere: la sensazione deve essere giusta

Tuttavia, anche l’aspetto finale gioca un ruolo importante nel decidere se oliare, verniciare o cerare il parquet.

Quindi si decide la finitura del proprio parquet, l’ effetto visivo e estetico è sempre un fattore decisivo.

A seconda del metodo scelto si ottiene anche un diverso effetto estetico, conferendo al legno la tonalità di colore desiderata.

Lasciati consigliare dai nostri esperti. Ti aiuteremo a prendere la decisione più adatta alle tue esigenze.

Se hai dubbi o domande non esitare a contattarci.

Compila tutti i campi del modulo, sarai ricontattato entro 1 giorno lavorativo da un nostro consulente specializzato.
  • Hidden
  • Titolare del trattamento dati è Menchinelli Legnami Srl, con sede in Via Copenaghen 40 Roma, nella persona del suo legale rappresentante pro tempore. I dati vengono trattati rispetto a quanto previsto dal regolamento UE n.679/2016 secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza con finalità legate ad attività promozionali. Il regolamento completo è disponibile a questa pagina Informativa Privacy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Pin It on Pinterest

Share This